Una villa realizzata sui colli berici, dall’architettura lineare e aperta verso la natura. Le scelte progettuali dei professionisti di AD Dal Pozzo hanno reso la casa un luogo che regala relax a qualunque ora del giorno. Anche le scelte illuminotecniche sono finalizzate a questo obiettivo, esaltando i volumi architettonici e l’ampio outdoor, compreso di piscina.

Il prospetto che dà sulla piscina è costituito da grandi vetrate. Anche dall’esterno si vede come il living è collegato alla zona relax del piano superiore attraverso una scala da cui si gode un panorama mozzafiato. Sulla doppia altezza è protagonista un’illuminazione di grande impatto visivo costituita da sette lampade a sospensione che dal soffitto scendono fino al piano terra.

Villa moderna con grandi vetrate verso il giardino

La pendenza del terreno dà vita a tre livelli di progetto che ospitano le diverse aree della casa. ll comfort è quello di un’architettura contemporanea ed è garantito dall’ampiezza degli spazi e dagli arredi di design scelti da Cinzia Boffo, Personal Designer di AD Dal Pozzo.

Una libreria realizzata su misura separa la zona living in due aree. In una è protagonista il tavolo da pranzo, per momenti conviviali, mentre l’altra è dedicata al relax, con un divano a L, vicino a due poltrone di B&B Italia che con il loro stile regalano un tocco elegante allo spazio. Nel living compare anche la famosa seduta Shell Chair di Carl Hansen & Son.

Outdoor tra spazio verde e piscina

Nelle giornate d’estate lo spazio più vissuto è la parte outdoor antistante la zona living, arredata con le chaise longue rosse di Paola Lenti, il tavolo e le sedie Roda, per pranzi e cene all’aperto. La poltrona Nemo di Driade nella zona piscina da un tocco di design e di colore al fianco degli sdrai, mentre gli ombrelloni Tuuci si mimetizzano con il colore del cielo.

Materiali e forme diverse sono unite dallo stile minimal, in abbinata a toni chiari e pastello. Per arredar l’outdoor, la designer di AD Dal Pozzo ha suggerito lettini e pouf bianchi. Linee semplici e contrasti bilanciano arredo, materiale e natura.

Per vedere altri progetti esclusivi, scopri la Categoria Ville di AD Dal Pozzo.

Illuminazione progettata nei minimi dettagli

La zona relax del piano primo è uno spazio intimo con una veduta meravigliosa. Le due poltrone chaise longue di Cassina sono trasformabili e rappresentano la soluzione ideale per combattere la noia visiva. La finitura bianca e nera sposa i colori dell’ambiente circostante e rende la stanza ancora più spaziosa. A pochi metri si trova la camera da letto, preceduta da una comoda cabina armadio realizzata da Rimadesio, che si arricchisce di design grazie alla presenza di un’icona di stile come la Wiggle Side Chair di Vitra.

L’illuminazione ha un forte impatto visivo per merito delle sette lampade a sospensione di Moooi che scendono dal soffitto del primo piano fino al piano terra. La progettazione della luce è curata dal Project Department di AD Dal Pozzo, l’ufficio del Gruppo composto da architetti e interior designer che collaborano continuativamente con i migliori brand internazionali.

LA DESIGNER
Cinzia Boffo

Interior designer con una dote naturale nel saper leggere gli aspetti pratici e funzionali di ogni genere di abitazione. La contaminazione di stili diversi e la comprensione dei diversi modi di vivere una casa, sono i suoi veri punti di forza. Oltre che a una forte passione per il design.