AD ENGINEERING

 

La Continua ricerca e innovazione, nelle tecniche costruttive e nei materiali impiegati, ci consente di edificare con elevati standard qualitativi.
  • Costruzioni con telaio in acciaio e rivestimento stratificato.
  • Ampliamenti volumetrici.
  • Riqualificazione energetica di edifici esistenti.
  • Rivestimenti esterni con facciate ventilate.

L’acciaio interpreta la sintesi più attuale tra ingegneria e architettura realizzando costruzioni che si traducono in investimenti vantaggiosi nel tempo. Grazie alle sue caratteristiche di elasticità e malleabilità, l’opera architettonica e quella strutturale diventano l’una l’interprete dell’altra esaltando il progetto e la sua peculiarità.

 


L’acciaio è in grado di sfruttare intelligentemente le prestazioni di altri materiali costruttivi come nel caso del vetro, dove l’illuminazione naturale consente affascinanti trasparenze. La leggerezza delle costruzioni metalliche nasconde una pesante intelligenza, sicurezza e convenienza. Un dettaglio costruttivo che può racchiudere sofisticate tecnologie o esprimere la più semplice delle funzionalità al servizio dell’abitare.

La possibilità di concepire spazi interni molto ampi senza strutture intermedie di sostegno è senza dubbio la grande potenzialità dell’acciaio. L’ingonbro ridotto delle strutture metalliche (assenza di pilastri e profili più sottili) Consente il massimo sfruttamento dell’area coperta, vantaggio difficilmente ottenibile con materiali tradizionali, il che si traduce in una maggiore redittività per i complessi industriali.

L’acciaio inoltre grazie alla sua flessibilità regala ampliamenti e sopraelevazioni, riduce il fabbisogno elettrico e il riscaldamento migliorando le condizioni di vita.

RICHIEDI INFORMAZIONI